Archivi categoria: Lo sapevate?

BASTA CON IL MAL DI MACCHINA/MARE!!

Ciao Gente Bella!!

Sono passata un attimo per dirvi della mia scoperta!

Come già sapete io soffro tanto di mal di macchina! E ogni tanto anche mal di treno, aereo, barca, bus, ovni, navicella spaziale… insomma, a volte sto davvero male e finisco per non fare un buon viaggio e nemmeno un buon proseguimento di giornata!

Trovo che questo disagio sia talmente fastidioso che a volte solo a pensare di dover spostarmi seduta indietro in macchina di amici, già mi viene l’angoscia!

Per i lunghi tratti assumo volentieri una pasticca consigliata dal mio medico, ma e per i brevi spostamenti? Che fare? Mica posso prendere un farmaco che mi dà sollievo della nausea ma che mi lascia anche intorpidita e assonnata tutto il giorno!

Parlando con un amico, questo mi ha detto che esiste un chewingum proprio per questo problemino.

Si chiama TRAVELGUM! (si compra senza problema di ricetta)

travelgum-

Si mastica una cicca durante 5 minuti, e il farmaco viene rilasciato in bocca e entra in circolo, promuovendo già sollievo dei sintomi oppure evitandoli! La durata del farmaco è de circa 4 ore, e dunque se dobbiamo fare viaggi davvero lunghi basta assumere un’altra cicca!

Non ho ancora provato ma appena dovrò viaggiare lo userò sicuramente e spero di aver un buon risultato! Detto da un amico che sofre anche di “mal di flipper” credo proprio che funzionerà!

Annunci

DELIZIE PIEMONTESI!

Ciao Gente!!!

Questo weekend sono andata in provincia di Cuneo per “smaltire” una smartbox! Ho scelto di fare due giorni in un paesino chiamato VINADIO! Famoso per l’acqua naturale e le terme, è un comune con solo 600 abitanti, ma con tanta neve!! Purtroppo le terme sono chiuse perciò l’unica attrazione di Vinadio rimane la natura e la semplicità della vita!

2014-03-15 16.43.22

Per le stradine di Vinadio!
Per le stradine di Vinadio!

2014-03-15 16.16.47

Monumento alle porte della città, confine con la Francia.
Monumento alle porte della città, confine con la Francia.
Quello che è rimasto della poca neve di 2014!
Quello che è rimasto della poca neve di 2014!
...in albego...
…in albego…

Al ritorno, dalle parti di Vicolungo, dovevamo fermarci per pranzare. Leggendo altri blog ho trovato un ristorante che sembrava piacevole e gustoso, di cui vale la pena scrivere qualche riga 😉

Abbiamo mangiato divinamente! Si chiama Osteria TABARIN. Ecco le foto delle delizie che ci hanno preparato!

Una sfiziosa cocote di asparagi, uovo in camicia e castelmagno! Semplicemente divino!
Una sfiziosa cocote di asparagi, uovo in camicia e castelmagno! Semplicemente divino!

2014-03-16 13.15.03-1 2014-03-16 13.18.28

Ravioli rossi di patate, crema di basilico e pinoli freschi! Huum!!
Ravioli rossi di patate, crema di basilico e pinoli freschi! Huum!!
Arredamento fine e minimalista!
Arredamento fine e minimalista!

2014-03-16 13.27.48 2014-03-16 13.30.27

2014-03-17 18.06.26

Spero che vi siano piaciutte queste piccole drops di golosità!!

 

 

FLASHES: RIO DE JANEIRO 40°

Anfitriòes carinhosos!
Anfitriòes carinhosos!

Almocinho no Shopping

pranzo al Shopping Barra Design2014-01-16 15.56.51

Favela da Rocinha :(
Favela da Rocinha 😦

2014-01-16 17.38.29

Queijo coalho!

Formaggio Coalho!!

2014-01-16 23.24.28
Cena al Leblon, con una  vista-mar bellissima!

2014-01-17 15.23.27

Antiga estaçào em Sta. Teresa
Antiga estaçào em Sta. Teresa
...n balsa...
…na balsa…

2014-01-18 12.23.13

Doces brasileiros! The best!!
Doces brasileiros! The best!!
Restaurante Albamar, super fino, no alto de uma torre no porto do Rio!
Restaurante Albamar, super fino, no alto de uma torre no porto do Rio!

2014-01-19 14.09.24

Simplesmente maravilhoso!
Simplesmente maravilhoso!

2014-01-19 16.48.21

Pào de Açùcar e morro da Urca!
Pào de Açùcar e Morro da Urca!

2014-01-19 19.20.52Rio de Janeiro in poche parole: caldo, coriandolo, mare, papaya, crito redentore, acqua di cocco, filtro solar sempre, foto, caipirinhas, famiglia, vestitini freschi, taxi, fajiolata, concert, sorrisi, casquinha de siri…

RIO: …e eles nào param!!

Mais um dia lindo de sol no Rio de Janeiro! Hoje foi o dia de passear em Copacabana e dar uns mergulhos na Praia da Barra da Tijuca!

Com o calor de quase 40 graus, nada melhor que uns bons banhos de mar!

2014-01-16 17.44.28

Sò pode entrar quem estiver vestida igual a calçada!! ahahahah
Sò pode entrar quem estiver vestida igual a calçada!! ahahahah

2014-01-16 17.30.19

Lindas esculturas de areia!
Lindas esculturas de areia!

2014-01-16 17.28.20

Barra da Tijuca: atravessamos com a balsa, e logo apòs uma caminhadinha de uns 10 minutos jà estàvamos na praia!

Agua cristalina, morninha, areia branca, fininha!
Agua cristalina, morninha, areia branca, fininha!
Vestidinho colorido comprado nas areias da praia! :)
Vestidinho colorido comprado nas areias da praia! 🙂

2014-01-18 14.34.18 2014-01-18 14.52.45

Obvio que, quando nào estava na agua, fiquei protegida embaixo do guarda-sol, com 50fps! hihihih

AH, MONTE CARLO…

Nesse principado, preparem-se para ver gente chique e elegante (mas tambèm descontraìda e casual), carros mais que limited edition, preços elevados, cassino, butiques, mar azul e transparente… Assim è esse pedacinho de Costa Azul! Delìcia e parada obrigatòria ao menos algumas vezes por ano!! 😉

Entardecer no porto de MC, com o Cassino ao fundo!
Entardecer no porto de MC, com o Cassino ao fundo!

"Dia de Princesa"!

Monte Carlo by night!
Lateral do cassino
Lateral do cassino

Esse pequeno principado, escavado nas rochas, tem uma atmosfera diferente, cheia de glamour e charme! Nào tem como nào sentir-se uma princesa nesse lugar encantado! Aliàs, aqui filmaram 007 e outros filmes com Vanessa Paradis…, alèm de livros ambientados nessas ruas, como um dos best-sellers de Giorgio Faletti!

SCIABOLA??

Ciao gente !

Qualcuno ha mai sentito parlare di aprire una bottiglia di proseco rompendo il collo con un coltello ?

In realtà si usa la “sciabola”, che è un tipo di spada , ma può essere fatto con un coltello utilizzando il lato che non taglia.

Funziona così: un colpo secco, veloce e “mortale” quasi parallelo alla bottiglia ( che dovrebbe avere il collo quasi congelato, estraendo la parte superiore del collo. Se fatto bene non si creano schegge di vetro e si fa una bella scena!

Local aproximado de onde a faca faz o corte!
Local aproximado de onde a faca faz o corte!

Guardate anche questo link:  http://www.intravino.com/vino/fun-damentale-come-si-sciabola-lo-champagne/ 

Questo era un metodo di festa di Napoleone e della sua troupe , molto tempo fa, e come qui in Italia i festival , il vino , e le tradizioni non mancano mai , ecco una deliziosa curiosità !

Personalmente ho assistito a diverse sciabolate , ed è molto bello da vedere! Oltre ad essere divertente e interessante vedere l’accuratezza delle persone che usano questa tecnica è il must!

Ma naturalmente nessuno lo fa a casa … è molto più facile andare in cucina e prendere l’apribottiglie , ma alle feste, discoteche e ristoranti, può essere una piacevole sorpresa!!

BARCELLONA: Un Viaggio culturale!

Ciao gente! Già immaginavo che Barcellona era ricca di cultura, ma non potevo immaginare che in questa città  si respira arte e si vive l’arte in ogni angolo della città!

Esculture per strada...
Esculture per strada…

Barcelona- 262 Barcelona- 450

Qaurtiere Gotico
Quartiere Gotico

Abbiamo trascorso 4 giorni a Barcellona, due di loro con una leggere pioggerelina. in questi giorni piovosi abbiamo colto l’occasione per visitare musei e luoghi coperti, e abbimo lasciato il turismo all’aria aperta per gli ultimi due giorni soleggiati.

Dato che sono la regina dei dettagli, ho preferito dividere le informazioni e consigli riguardanti a Barcellona in più post, in modo da non farvi rinunciare la lettura! Hahahaha

Abbiamo volato con Ryanair (compagnia low-cost), portando soltanto 2 bagagli a mano, e una valigia di 15 kg da spedire (da acquistare separatamente al biglietto: € 30,00). L’unica particolare attenzione che bisogna fare è che quando dicono 1 volume come bagaglio a mano, lo fanno sul serio.  Vuol dire che se portiamo un trolley, la borsetta a mano (o il PC, ombrello,  macchina fotografica…) va messa anch’essa dentro del trolley! E in più ci fanno misurare  ogni volume che portiamo in una “fearbox”, (proprio così, una scatolla del sospesne, visto che speriamo sempre che ci stia dentro senza sporgere nessun lato) per controllare che le misure non eccedono quelle precedentemente descritte sul sito di ogni compagnia! I§n questo caso: 50x40x25.

Quando siamo arrivati al’aeroporto​​, abbiamo preso il treno + la metropolitana + taxi per raggiungere l’hotel . Sarebbe stato meglio se avessimo preso direttamente un taxi, perche la corsa aeroporto-centro città costava non piu di €25,00 e saremo arrivati meno stanchi! hhehehe!

A Barcellona si può girare benissimo a piedi tra quesi tutti i quertieri, a parte quelli più lontani dal centro. i taxi costano pochissimo e il trasporto publico è molto ben organizzato.
A Barcellona si può girare benissimo a piedi tra quesi tutti i quartieri, a parte quelli più lontani dal centro, come il Montjuic. I taxi costano pochissimo e il trasporto publico è molto ben organizzato.

Bene , partenza e via!!

Alla fine del 1800 , Gaudí spiccava tra gli artisti con la sua architettura modernista e la sua veduta all’avanguardia! In concomitanza con il periodo del Rinascimento e l’ascesa economica , alcuni politici e borghesi ricchi ed influenti chiamavano degli artisti per ristrutturare le loro case , o anche che contruirne altre . Le case  “toccate” da Gaudi , sono facilmente riconosciute dalle pareti arrotondate , le curve , i colori vivaci e linee non convenzionali. Alcune delle proprietà fatte da Gaudì sono aperte al pubblico e si possono visitare sia la casa che gli scantinati e le terrazze. I biglietti possono costare € 13,00 , € 18,00 oppure si possono acquistare la Barcellona card ed avere prezzi migliori) .

Casa Batllò : ispirata alla natura , al movimento delle onde del mare e ai pesce , questa casa è stata senza dubbio uno shock per la società di quel tempo! Immaginate una casa piena di finestre arrotondate , scale strane , vetrate e mosaici colorati , colonne all’interno della casa… insomma, doveva essere impensabile, una trasgressione! Tant’è che quando Gaudì ha ricevuto il suo diploma di architetto , il rettore ha detto, ” Antoni Gaudi , un pazzo o un genio? Solo il tempo dirà ”

 Sul mio facebbok (nataliestupp) troverete diverse altre fotografie di questo stupendo artista e le sue opere! 

PS: mi sa che ho fatto consfusione con le foto di Casa Batlò e Palau Güell, perche allla fine lo stile è lo stesso e entrambe le case si assomigliano troppo! Altre foto nel post seguente! Che confusione! hehehe

Hospital de la Santa Creu
Hospital de la Santa Creu
Il Gatto di BOTERO
Il Gatto di BOTERO
LA RAMBLA DE LAS FLORES
LA RAMBLA DE LAS FLORES

La Rambla (2) La Rambla (3) La Rambla (4) ???????????????????????? Plaça Nova e Catedral (1)

Casa Milà o La Pedrera: è ​​stato l’ultimo edificio costruito da Gaudì per la famiglia Milà. Conosciuta come La Pedrera, è fatta di pietre, muri arrotondati, e balconi ondulati. Ai tempi era prevista l’nserzione di una statua della Madonnina supra la casa, ma per evitare conflitti con la Chiesa, lui ha preferito lasciarla fuori dal progetto!

Sagrada Familia: quando Gaudì viene chiamato ad assistere e  seguire questo progetto,  i lavori si  basavano soltanto su i sui modelli e schizzi perche lui non ha presentato alcun cartina, mappa, piantina, metrature, niente! Ce l’aveva tutto in testa sua! Forse questo è il motivo per cui la chiesa è ancora incompiuta, perchè dopo la sua morte (fu investito da un tram!), pochissimingegnieri e architteti sono riusciti a capire la logica delle sue strutture!

Sagrada Familia (17) ???????????????????????? ????????????????????????

Gaudì cervcava sempre di sfruttare la luce naturale con congegni come: Archi, grandi finestre, vetrate, specchi, colori.

Nel prossimo post vi racconterò un pò delle opere della famiglia Guell!